"IL FUTURO PROSSIMO, CHE E’ GIA QUI: UOMINI ROBOTIZZATI DALLA NASCITA E ASSERVITI?!". (ALLEGATA BIBLOGRAFIA MINIMA, INTELLIGENTE). - hydrobetatron.org - Open Power - hydrobetatron

Vai ai contenuti

Menu principale:

"IL FUTURO PROSSIMO, CHE E’ GIA QUI: UOMINI ROBOTIZZATI DALLA NASCITA E ASSERVITI?!". (ALLEGATA BIBLOGRAFIA MINIMA, INTELLIGENTE).

Pubblicato da Staff hydrobetatron.org in Opene Science · 29/7/2020 12:02:01
Tags: UOMINI ROBOTIZZATI DALLA NASCITA E ASSERVITI; Fine della democrazia; Big Pharma; Dittatura

 IL FUTURO PROSSIMO, CHE E’ GIA QUI:
UOMINI ROBOTIZZATI DALLA NASCITA E ASSERVITI?!
(ALLEGATA BIBLOGRAFIA MINIMA, INTELLIGENTE)



Il velocissimo sviluppo della intelligenza artificiale, dei nano materiali, della micro elettronica, della robotica e della tecnologia di trasmissione del 5G, consentiranno un presso che totale controllo delle Persone, delle cose e dei processi in tutti gli ambiti della esistenza…
La scienza e la tecnologia, prive di etica, e nelle mani di individui materialisti, privi di moralità e di scrupoli, e privi anche di una connessione personale con la Spiritualità, non miglioreranno le condizioni di vita delle Persone e tanto meno salvaguarderanno il pianeta Terra.
Con molta probabilità, scienza e tecnologia, con le loro enormi potenzialità, potrebbero produrre effetti negativi e finanche la distruzione della vita umana, o comunque del suo impoverimento, così come Noi l’ abbiamo conosciuta fino ad ora…
Si creano nuovi falsi bisogni, come per esempio poter controllare la temperatura del proprio frigorifero da remoto, per imporre tecnologie come il 5G, rispetto alle quali non ci sono studi sufficienti e indipendenti che ne dimostrino la assoluta innocuità per la salute umana e per l’ ambiente, ecc.
Più illusioni di potenza, falsi bisogni e consumismo si creano è più l’ individuo è meno libero e più alienato! Meno bisogni si hanno, se si dispone del minimo necessario, più si vive una vita libera, naturale, semplice  e piena. Non è vero il contrario!
Presto un micro cip, ricevente-trasmittente, anche a tecnologia "quantum dot", potrebbe essere impiantato già ai neonati e alle altre Persone, inizialmente con la motivazione principale sanitaria, positiva, per esempio per inoculare vaccini, e per il "controllo della sicurezza sanitaria", ma presto il dispositivo sarà arricchito di altre funzioni come: memorizzazione dei dati personali, riconoscimento e geo localizzazione, transazioni monetarie, ecc… Saranno creati così mano a mano e in poco tempo degli ibridi umano-robot!
Attraverso lo stesso cip, e la tecnologia "quantum dot", in modalità ricevente, sarà perfino possibile intervenire da remoto sulle funzioni biologiche dell’ individuo… Condizionandone per esempio il comportamento, e teoricamente perfino di poter far cessare il battito del suo Cuore, tramite comandi basati su impulsi elettrici inviati a distanza, decisi da chi dispone del controllo, ecc…
Sperimentazioni avanzate sulla tecnologia "quantum dot" sono già in atto, ma la maggioranza delle Persone non sono informate!
In questi mesi di presunta pandemia da corona virus abbiamo già assistito a come sia possibile annullare le libertà personali e democratiche. In Italia abbiamo assistito perfino ad interruzioni di messe, a multe comminate a Persone individuate da droni che prendevano il sole in assoluta solitudine e tranquillità, in spiagge presso che deserte, a restrizioni della libertà personale e sanzioni di ogni genere… In altri paesi c’ è stato perfino al coprifuoco…
Il potere si esprime in questo modo: attraverso la forza e il controllo!
In realtà è mancata una adeguata prevenzione della epidemia influenzale che si è manifestata (come ogni anno in effetti si manifesta), e non sono state poi attuate le cure corrette. Sono morte soprattutto Persone anziane e con patologie pregresse. Se i corpi delle Persone sono intossicati e infiammati da una alimentazione sbagliata da cibi spazzatura, da molecole di sintesi di ogni genere, e perfino da nano particelle di metalli pesanti, ecc. E anche da uno stile di vita non sano e appropriato, ecco che il "terreno", il corpo umano, diventa ricettacolo di infezioni, e di malattie di ogni genere…
E’ assolutamente necessario che le Persone diventino consapevoli al più presto di questo stato di cose! Come diceva il caro Marco Pannella: "conoscere per deliberare!".
Purtroppo presso che tutti i mass media sono nelle mani del potere, degli apparati industriali e militari e di Big Pharma, in particolare, ecc… E anche molti contenuti liberi, critici e indipendenti che appaiono nei social media e in piattaforme come youtube vengono rimossi preventivamente o censurati.
E’ praticamente impossibile divenire consapevoli di questi aspetti pericolosissimi della realtà contemporanea semplicemente guardando le televisioni e leggendo i giornali mainstream…
Questi mezzi di comunicazione di massa operano per condizionare le masse e gli individui ad un pensiero unico dominante, discutibile, anche attraverso messaggi subliminali. In pratica operano contro la vera conoscenza e non danno praticamente voce a chi la pensa diversamente da quello che è il pensiero unico dominante impone come presunta verità oggettiva.
Abbiamo assistito anche, da un lato, alla ridicola costituzione di task force ufficiali della conoscenza scientifica, ovvero di un gruppo di Persone accreditate dal potere come "esperte", spesso in palese conflitto di interessi, che hanno dettato legge, che si sono arrogate il diritto di possedere solo Loro la conoscenza, non dando voce ad altri (pur di rinomata e comprovata fama scientifica), che hanno sostenuto tesi opposte alle Loro…
In somma solo il Loro punto di vista (del tutto discutibile, quando non oggettivamente sbagliato) era scienza, e invece le analisi e le tesi di altri scienziati, esperti e addetti ai lavori, dal Loro misero punto di vista, non erano scienza, ma solo complottismo…
Per tanto bisogna sviluppare una consapevolezza individuale, cosa possibile solo attraverso un decondizionamento iniziale e uno studio serio, personale, condotto con mente aperta e critica e basato su fonti di pensiero ancora libere!
Per questa ragione abbiamo deciso di suggerire una bibliografia di libri di Autori diversi, ma legati dal filo comune della consapevolezza critica e dal bisogno di analizzare i fatti con obbiettività…
Bisogna fare un lavoro molto faticoso, per certi versi, di studio libero e personale, se si vuole capire e accedere alla conoscenza critica, anticonformista, che poi è la sola vera conoscenza, che porta alla liberazione dello Spirito…
Senza lo sviluppo di una connessione diretta e personale con il Divino che è in Noi, anche questo studio "controcorrente" non sarebbe sufficiente a migliorare Noi stessi ne la realtà che ci circonda.
La parola Robot deriva Dal ceco "robota", ovvero lavoro forzato, automi che agiscono come operai asserviti… Vogliamo questo Per le future generazioni di Uomini e Donne?! Oppure vogliamo un individui liberi, consapevoli e responsabili delle proprie scelte e azioni, della propria esistenza?! La consapevolezza di questa possibile drammatica evoluzione realizzata sul piano individuale, una volta raggiunta, poi diverrebbe  anche collettiva e forse ci sarebbe una speranza di bloccare questo disegno anti umano, di Uomo robotizzato già dalla nascita, piano che è già in progress. Aiuterebbe certamente dedicarsi amorevolmente alle altre Persone, disinteressatamente, senza nulla pretendere in cambio…
"Non fare ad altri quello che non vorresti fosse fatto a te"…


BIBLIOGRAFIA MINIMA CONSIGLIATA:



























Torna ai contenuti | Torna al menu